OAT+ OAT+

4+

Functional Food

4+

€10.00 €8.50
-
+
€8.50

OAT+ is a product based on oat flour, rich in fibre, that provides constant and long-term energy supply, without causing any insulin peaks.
Oat flour is obtained by milling the seeds of Avena sativa, Graminaceae family. It contains mainly starch (70%), protein (17%), fat (7%) and fibre as well as vitamins and mineral salts. The protein content is high if you consider that it is 50% more than in wheat flour and contains a good acid framework. In vegan or vegetarian diets it is an excellent alternative above all for its high content of the Lysine amino acid which is normally lacking in cereals. Furthermore oat flour is high in fibre, which helps for the bowel and digestion to work correctly.
Starch is digested and absorbed slowly so that the glycaemic index has no peaks and the product can be used by diabetics. The fibre portion contains a high percentage of beta-glucans, beneficial molecules for the treatment of some metabolic therapies. When beta-glucans deposit in the intestine, they trap cholesterol from food in a non-absorbable substance that crosses the bowel getting rid of the cholesterol. Its cholesterol-lowering property comes from this. Finally, oat contains nitrogenous phenolic compounds, avenanthramides, that are powerful anti-inflammatories that can protect from cancer and inhibit cell proliferation.

OAT+ è un prodotto a base di farina di Avena, ricca in fibre che permettono un apporto costane e a lungo termine di energia, senza provocare picchi insulinici.
La farina di avena si ricava dal cereale Avena sativa, fam. Graminaceae, tramite molinatura dei semi. Contiene principalmente amido (70%), proteine (17%), grassi (7%) e fibre oltre a vitamine e Sali minerali. La percentuale di proteine è elevata se si considera che sono il 50% in più rispetto alle proteine della farina di frumento e contengono un buon quadro amminoacidico. In ambito di diete vegetariane o vegane sono un’ottima alternativa soprattutto per il loro elevato contenuto dell’amminoacido Lisina, di cui di solito sono carenti i cereali. Inoltre, la farina d’avena, è ricca di fibre che aiutano ad un corretto funzionamento dell’intestino e alla digestione.
L’amido viene digerito e assorbito lentamente a vantaggio dell’indice glicemico che non presenta picchi e può, così, essere utilizzata anche in casi di diabete. La porzione fibrosa contiene elevate percentuali di beta glucani, molecole benefiche per la cura di determinate terapie metaboliche. I beta glucani quando si depositano nell’intestino intrappolano il colesterolo di provenienza alimentare in una sostanza non assorbibile che attraversa l’intestino portando via il colesterolo. Da qui la loro proprietà ipocolesterolemizzante. Infine, l’avena contiene dei composti fenolici azotati, le avenantramidi, che sono dei potenti antinfiammatori in grado di proteggere dai tumori e di inibire la proliferazione cellulare.

Recently Viewed Products

Prodotti visti di recente